Connettiti con noi

Hanno Detto

Hamsik: «Il mio ideale di calcio è quello che ha fatto vedere Sarri a Napoli»

Pubblicato

su

Marek Hamsik si è raccontato per le colonne de Il Mattino: le sue parole sul passato al Napoli ed il futuro

Marek Hamsik ha appena vinto il titolo in Turchia tra le fila del Trabzonspor e, per le colonne de Il Mattino, si è raccontato tra passato e futuro. Le sue parole:

SCUDETTO – «Il campionato dei 91 punti è ancora una amarezza che mi porto dentro, che mi fa male quando ci ripenso. Quel testa a testa senza fine con la Juventus, quello scudetto perso per colpa della maledetta partita di Firenze dove sono finiti i nostri sogni. Però mi rimane la soddisfazione di aver giocato nella squadra più spettacolare vista in Italia».

FUTURO – «Quando smetterò di giocare, farò il tecnico dei bambini di 13, 14, 15 anni. Perché voglio restituire quello che ho avuto. La mia filosofia è quella che Sarri ha fatto vedere nei tre anni a Napoli, è quello il calcio dove ho goduto di più».