Connettiti con noi

Hanno Detto

Angelozzi: «I club italiani non hanno coraggio coi giovani, Mancini sì»

Pubblicato

su

Guido Angelozzi, direttore tecnico del Frosinone, ha bacchettato i club italiano sull’utilizzo dei giovani: Mancini unico coraggioso

Intervistato da Sky, Guido Angelozzi ha parlato così del momento dell’Italia di Mancini:

«In questo momento l’unico coraggioso è Mancini che sta dimostrando di avere competenza e coraggio. Il resto delle società italiane, a parte il Sassuolo e qualche altra società, sono poco coraggiose a mettere in campo giocatori giovani e ne risente la nazionale. Se tutti seguissimo questo esempio, fra qualche anno avremmo grandi risultati per la nazionale».