Connettiti con noi

Hanno Detto

Guerra in Ucraina, il CIO: «Violazione tregua olimpica, condanna ferma»

Pubblicato

su

Anche il Comitato Olimpico Internazionale condanna la Russia, che ha dato inizio alla guerra in Ucraina: il monito

Thomas Bach, numero uno del CIO, ha condannato fermamente la guerra in Ucraina con un messaggio.

LE PAROLE – «Il Comitato Olimpico Internazionale condanna fermamente la violazione della tregua olimpica da parte del governo russo. Ribadiamo il nostro appello per la pace, già fatto alle cerimonie di apertura e di chiusura dei Giochi Olimpici. Rispettate la tregua olimpica. diamo una possibilità alla pace».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.