Connettiti con noi

Campionato

Gravina: «Salernitana in Serie A? Lotito ora non ha scelta»

Pubblicato

su

Le parole del presidente della FIGC Gravina in riferimento alla promozione in Serie A della Salernitana. Lotito deve vendere

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso del suo tour post elettorale che oggi ha fatto tappa in Campania. Gravina ne ha approfittato per parlare soprattutto delle proteste di ieri del presidente del Benevento Vigorito, ma non solo. Le sue parole riportate da Repubblica:

CASO BENEVENTO-CAGLIARI – «E’ probabile che ci sia stato un errore tecnico, nella partita di domenica, ma le teorie complottistiche di cui ho sentito parlare sanno più di cartoni animati che di film horror. Sono amico del presidente Oreste Vigorito, però devo dirgli che le sue teorie su un piano contro le squadra del Sud sono solo fantasie. Presto potremmo avere il Napoli in Champions League e la Salernitana in Serie A. E al proposito dico che non ci saranno deroghe in caso di promozione per Lotito, che dovrà vendere le sue quote del club granata».

CONFERMA JUVENTUS  «Rischia di perdere l’affiliazione alla Figc, se va avanti con il progetto della  Superlega»

ERRORI E PROTESTE – «Deve essere chiaro che non esistono errori volontari, ma solo dei semplici errori come magari quello di Benevento. Non deve però essere mai superato il limite del rispetto nelle proteste. Gli errori fanno parte del calcio e su un punto bisogna essere chiari: si va avanti con la tecnologia, senza ripensamenti».

DE LAURENTIIS –  »Ultimamente abbiamo avuto delle posizioni diverse su alcuni punti all’ordine del giorno, ma il rapporto tra di noi resta di amicizia»