Giudice Sportivo: prova tv per Mauricio, ma niente squalifica

© foto www.imagephotoagency.it

Sono state divulgate, tramite un comunicato della Lega Calcio, le decisioni del Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel, in merito agli squalificati della 29esima giornata. Non c’è stata nessuna sanzione per Mauricio, nonostante sia stata applicata la prova Tv, in merito al suo contatto con Pinilla, come si può leggere sulla nota: “Ritiene questo Giudice che dalle immagini televisive non può essere tratta una incontrovertibile valutazione circa l’intera dinamica del movimento del braccio del calciatore laziale (una gomitata? un contatto dell’avambraccio? il braccio portato volutamente all’indietro per colpire l’antagonista?), circa l’energia impressa e circa, soprattutto, l’intenzionalità che connota la condotta violenta. Delibera di non adottare alcun provvedimento sanzionatorio in merito alla segnalazione del Procuratore federale circa la condotta del calciatore Mauricio Dos Santos.
Gli squalificati per il prossimo turno sono quattro, tutti per recidività in ammonizioni: si tratta di Rosi (Frosinone), Dainelli (Chievo Verona), Palacio (Inter) e Toloi (Atalanta).