Connettiti con noi

Hanno Detto

Giacomo Tedesco: «Lazio troppo alterna, mi piacerebbe giocare con Milinkovic»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’ex giocatore granata Giacomo Tedesco ha parlato di Salernitana-Lazio e del momento dei biancocelesti

L’ex centrocampista della Salernitana Giacomo Tedesco è intervenuto ai microfoni di LazioStyleChannel parlando della sfida di domani. Ecco le sue parole

RICORDI– «Il mio ultimo Salernitana-Lazio lo ricordo benissimo perché fu l’ultima vittoria a Salerno e per di più con un mio gol su punizione. Fu bellissimo perché affrontavamo una Lazio fortissima. Il cambio di presidenza in casa Salernitana ha dato un po’ di entusiasmo così come la vittoria in casa contro il Verona. Adesso la squadra sa che non rischia l’esclusione e può iniziare davvero il suo campionato. La Lazio invece l’ho vista a corrente alterna. Fa belle prestazioni e poi a volte cala soprattutto in trasferta. Spero possa avere più continuità anche perché ha un grandissimo allenatore e un’ottima squadra. Se ne avessi la possibilità mi piacerebbe giocare con Milinkovic-Savic, credo possa crescere ancora e migliorarsi ha delle qualità eccezionali. Domani ci sarà un clima diverso visto il poco pubblico a causa del Covid. I cinquemila daranno il loro contributo ma non sarà la stessa cosa. Si potrà puntare sulla vittoria esterna contro il Verona».

Advertisement

News

Advertisement