Garlaschelli: «Ai miei tempi prima del derby non si dormiva. C'è un giocatore della Lazio che mi piace moltissimo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Garlaschelli: «Ai miei tempi prima del derby non si dormiva. C’è un giocatore della Lazio che mi piace moltissimo»

Pubblicato

su

Garlaschelli: «Ai miei tempi prima del derby non si dormiva. C’è un giocatore della Lazio che mi piace moltissimo». Le parole del’ex biancoceleste

Renzo Garlaschelli ha parlato al Corriere dello Sport in avvicinamento al derby tra Lazio e Roma. Le sue parole.

GOL NEL DERBY – Di gol nei derby ne ho segnato solo uno, quello. Ma devo dire che ho sempre fatto delle buone partite. I primi quattro che ho giocato, poi, li abbiamo vinti tutti. Magari successivamente abbiamo balbettato un po’, dividendoci la posta in palio in più occasioni, ma all’inizio li abbiamo veramente strapazzati. D’altronde quella era una Lazio fortissima. Tutto funzionava alla perfezione e e in una delle prime occasioni sono anche riuscito a segnare. Tra l’altro anche un bel gol di testa.

VECCHI DERBY – Penso subito a Chinaglia, Wilson e soprattutto Oddi, che essendo romano aveva ancora più motivazioni. Erano tanti i giocatori che la sera prima non riuscivano a dormire e la mattina si alzavano nervosi

IMPORTANZA DERBY – Sia chiaro, non è la partita della vita, non si decide nulla vincendo o perdendo. Però è sempre un derby, che in questo caso devi vincere, perché non devi perdere punti e sei lì, nei piani alti della classifica. Ormai te la devi giocare fino in fondo. E poi un successo aiuterebbe a caricare i tifosi e tutto l’ambiente. Anche perché non è semplice allenarsi dopo una stracittadina persa, quindi cerchiamo di vincerla

FELIPE ANDERSON – Nel derby d’andata segnò quel gol un po’ strano, frutto anche di un regalo della Roma. Però se dovessi scegliere un possibile uomo derby direi proprio Felipe Anderson. È un giocatore che mi piace tantissimo e se sta bene può risolvere la partita da solo

FAVORITA – Il gioco della Roma non mi piace moltissimo, gioca molto coperta. Però sono compatti, un avversario complicato da affrontare

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.