FORMELLO – Possibile chance Vavro, ok Marusic. Davanti torna Correa

© foto As Roma 30/10/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Torino / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Francesco Acerbi

A Formello in scena le prove anti-Verona. Acerbi non si allena, vorrebbe esserci ma potrebbe non essere rischiato. Cambia la coppia d’attacco.

E’ difficile pronosticare un Leone out dalla formazione titolare. Francesco Acerbi non si allena dopo il problemino al ginocchio causato da un brutto contrasto e una brutta caduta in Lazio-Cagliari e la Lazio non dovrebbe rischiarlo, ma la decisione verrà presa soltanto domani. E’ stato solo un brutto spavento, ha detto su Instagram il difensore ex Sassuolo, invitando i tifosi a stare tranquilli. Lui, Marusic e Cataldi non sono al massimo per stessa ammissione di Inzaghi alla vigilia, Lazzari è squalificato mentre Lulic, Radu e Leiva torneranno il prossimo anno. Così la formazione è quasi obbligata almeno in difesa e sulle corsie laterali.

Davanti a Strakosha ci saranno Luiz Felipe, Vavro e Patric, con Marusic che dovrebbe stringere i denti sulla destra e Jony a sinistra: Djavan Anderson e Lukaku pronti a subentrare. Centrocampo confermato, con Parolo da play e Milinkovic e Luis Alberto inamovibili. Ancora col tutore sulla gamba sinistra, ma destinato a partire dal 1′ il Tucu Correa: Caicedo tornerà ad accomodarsi in panchina e subentrerà a gara in corso.