FORMELLO – La Lazio rifila 10 gol al Rocca di Papa davanti a 5000 tifosi. Sugli scudi Capanni

© foto www.imagephotoagency.it

Termina con il risultato di 10-0 la partita amichevole di questo pomeriggio a Formello tra la Lazio e il Città di Rocca di Papa

Tanti tifosi e tanti gol nel pomeriggio di Formello, dove la Lazio segna 10 reti al Città di Rocca di Papa. Il primo tempo i biancocelesti scendono in campo con questa formazioni: Proto; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Romulo, Badelj, Parolo, Lulic; Cataldi; Immobile. Passano solo 8 minuti e è proprio Ciro ad aprire le marcature che insacca in rete dopo un assist di Marusic. Al 19 è sempre Immobile a raddoppiare, questa volta il passaggio è di Cataldi. Dieci minuti più tardi l’attaccante napoletano viene atterrato in area e l’arbitro assegna il rigore. Dagli 11 metri realizza Bastos, invitato dai tifosi ad andare dal dischetto. Palla in rete ed esultanza con il suo solito balletto. La prima frazione si chiude al 40′ con il gol di Romulo, che riceve un pallone da Cataldi e firma il 4-0.

SECONDO TEMPO – Ne cambia 11 Inzaghi, inserendo molti primavera. Guerrieri; Armini, Bianchi, Wallace;, Zitelli, Jordao, Mohamed, Cataldi, Durmisi; Correa, Capanni; E’ proprio l’attaccante della Primavera Capanni ad aprire le danze nella ripresa, ribadendo a porta vuota su un’uscita maldestra del portiere avversario. Al 7′ è il difensore Rinaldi ad insaccare il pallone nella propria porta, dopo un passaggio al centro di Cataldi. Al 14′ è Zitelli a gonfiare la rete; azione tutta brasiliana tra Wallace e Capanni, che allarga per il compagno della Primavera. L’esterno riceve e di destro infila un bel diagonale imprendibile per il portiere. Al 24′ dopo una bella combinazione tra Armini e Zitelli è Cataldi ad andare in gol. Tre giri di lancette più tardi è sempre Armini a servire il secondo assist di giornata, questa volta per Capanni. L’ultimo gol della partita è proprio di Capanni che sfrutta una disattenzione difensiva e ottimizza un assist di Durmisi dalla sinistra. 10-0 è il risultato finale tra sorrisi e festeggiamenti post Coppa Italia. Non hanno preso parte all’amichevole
Luiz Felipe, Luis Alberto, Leiva, Caicedo, Strakosha e Milinkovic. Oltre a Pedro Neto impegnato in Polonia con il Portogallo per gli i Mondiali Under 20.