Connettiti con noi

Champions League

Focolari: «Salve City, Bayern e Liverpool la Lazio se la gioca quasi alla pari»

Pubblicato

su

Furio Focolari esalta il cammino Champions e si proietta sui sorteggi degli ottavi

Il noto giornalista Furio Focolari ha parlato ai microfoni di RadioRadio nel pomeriggio per dire la sua circa la partita della Lazio di ieri sera e lo scenario dei sorteggi per gli ottavi di Champions League.

«Milinkovic sta giocando da leader vero, ieri faceva il difensore a fine gara, non ci stava a perdere. Per me è stato il migliore in campo. Chi decisivo per la qualificazione? Immobile, perché ha potuto giocarne solo 4 e ha fatto 5 gol, poi il Sergente che ha giocato alla grande contro il Borussia e nelle due gare in trasferta in cui la Lazio era in emergenza, poi Acerbi che è il condottiero della difesa e dà fiducia alla squadra. La Lazio deve evitare accuratamente Bayern, Liverpool e Manchester City, con cui non esiste partita; contro le altre se la gioca, magari perdi ma te la giochi. La Lazio ad esempio con il Real Madrid se la gioca, pur partendo sfavorita non è una squadra con cui non puoi giocare. La Lazio col Chelsea se la gioca alla pari, col Real Madrid se la gioca con possibilità di vincere. Le grandi che fanno il sorteggio mettono la Lazio tra le preferite cioè le meno forti da pescare volentieri, questo è chiaro. Ma ricordiamoci l’Atalanta dello scorso anno. Se tu fai tre gol al Dortmund li puoi fare anche al Chelsea».