Connettiti con noi

News

Flaminio, gli ultras: «Manifestazione pacifica per il bene della Lazio»

Pubblicato

su

Flaminio Lazio, la pagina Facebook La Voce della Nord ha specificato che la manifestazione del 2 settembre sarà pacifica

Un nuovo futuro allo Stadio Flaminio? La Lazio con Lotito in testa ci spera. L’obiettivo è quello di tornare a disputare le gare casalinghe nello storico impianto romano, ormai in stato di abbandono da diverso tempo, in modo da renderlo la nuova casa dei laziali.

A tal proposito, il 2 settembre alle 17.30, i tifosi biancocelesti si raduneranno all’esterno dello stadio sulla via Flaminia per far sentire la propria voce sulla questione. La pagina Facebook La Voce della Nord ha puntualizzato che sarà una manifestazione pacifica per il bene della Lazio.

«Ci teniamo a precisare che la manifestazione del 2 settembre allo stadio Flaminio è stata organizzata dai tifosi della Lazio e non ci sarà alcun tipo di problema, garantiamo che sarà totalmente pacifica e non accetteremo quindi provocatori o provocazioni che possano evitare di portare a buon fine la manifestazione. Invitiamo quindi ogni tifoso della Lazio a partecipare in totale serenità, sarà una festa per tutti noi. Ci troveremo lì per fare unicamente il bene della Lazio, ovvero farla tornare a casa sua, al Flaminio»