Fiore: «La Juve? C'era qualcosa di magico quando giocavo...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Fiore: «La Juve? C’era qualcosa di magico quando giocavo…»

Pubblicato

su

Fiore, l’ex giocatore della Lazio a pochi giorni dalla sfida contro la Juventus ricorda i match contro i bianconeri da giocatore

A pochi giorni dalla partita di Coppa Italia contro la Juventus, ha parlato ai microfoni di Quelli della libertà, Stefano Fiore il quale ricorda i match contro i bianconeri di quando era calciatore.

PAROLE – «Era una casualità, certe cose accadono e non ti spieghi il motivo. Per me è stato meravoglioso: il miglior anno in carriera, sia per le prestazioni che per i gol, mi sembra furono 16-17. E’ l’anno che ricordo più volentieri e quella partita era un po’ la mia: c’era qualcosa di magico quando affrontavo la Juve ero solito segnare. Una partita che guardo sempre con un occhio speciale»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.