Connettiti con noi

Campionato

Finalmente Muriqi! Il kosovaro è in fiducia e va a caccia di conferme

Pubblicato

su

Vedat Muriqi si è finalmente sbloccato e ora dopo i due gol consecutivi all’Atalanta non vuole più fermarsi

La pazienza è la virtù dei forti dice un vecchio adagio e di pazienza ne hanno usata tanta i tifosi della Lazio con Vedat Muriqi. L’attaccante kosovaro è stato poco incisivo (eufemismo) nell’ultima parte del 2020 ma, al contrario, ha iniziato il 2021 con il botto.

Due gol consecutivi a Bergamo, uno in Coppa Italia e uno un campionato, a cui va aggiunto il colpo di testa contro il Parma che ha scaturito l’autogol di Colombi. Finalmente Muriqi ha trovato sul campo e nei gol le risposte che cercava e che voleva dare a tutti i suoi detrattori. Ora, come riporta Il Corriere dello Sport, l’ex Fenerbahce deve sfruttare al meglio questo momento, complice anche l’infortunio di Caicedo, che gli ha permesso di essere la prima scelta in attacco dietro Immobile e Correa.

Il numero 94 biancoceleste è un vero jolly d’attacco, uno che, oltre a finalizzare, gioca molto per la squadra sfruttando la sua fisicità. Inzaghi gli sta dando fiducia, lui la sta ripagando a pieno, ora l’obiettivo sarà confermare queste prestazioni.

Advertisement