Felipe e Keita di nuovo insieme dall’inizio: non accadeva dalla scorsa stagione

© foto www.imagephotoagency.it

Reduci dal ko di San Siro, gara che ha segnato un passo indietro almeno sul piano del risultato rispetto alla rotonda vittoria col Pescara, Simone Inzaghi e la Lazio cercano riscatto in casa contro l’Empoli. Il tecnico piacentino, al quale non sono state risparmiate critiche soprattutto per l’impiego di uno spento Djordjevic, quasi ‘costretto’ a furor di popolo contro i toscani riproporrà il 3-5-2 visto coi rossoneri.

 

La differenza principale rispetto alla sconfitta rimediata alla ‘Scala del calcio’, si riscontrerà negli interpreti. Questa volta, infatti, nell’undici titolare ci saranno Felipe Anderson e Keita Balde, entrambi entrati nella ripresa a San Siro. Pipe prenderà il posto di Basta (infortunato) e Keita il posto di Djordjevic accanto a Immobile. Come sottolinea Il Messaggero i due giovani talenti, molto amici anche fuori dal campo, torneranno a giocare insieme dal 1′ a distanza di 6 mesi: l’ultima volta fu in Juventus-Lazio dello scorso 20 marzo.