Connettiti con noi

News

Felipe Anderson, col Genoa per la rinascita. E quel precedente del 2018…

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Felipe Anderson è chiamato a riscattare un periodo buio già nella gara di venerdì contro il Genoa: Sarri si aspetta molto da lui

Felipe Anderson deve tornare ad essere decisivo come ad inizio stagione. Questo l’auspicio di Maurizio Sarri in vista delle ultime due gare di campionato del 2021 contro Genoa e Venezia. Il brasiliano, entrato nella ripresa contro il Sassuolo, è apparso irriconoscibile.

Come riporta il Corriere dello Sport, serviranno anche le sue accelerazioni per scardinare venerdì pomeriggio la difesa di Shevchenko. Il suo score stagionale va rimpinguato: 4 goal e tre assist, troppo pochi per uno con il suo talento. E proprio il Genoa rievoca ricordi agrodolci in Felipe: goal all’incrocio ma anche l’episodio che ruppe definitivamente il suo rapporto con Inzaghi. Nel 2018 il tecnico lo inserì a gara in corso proprio contro il Grifone sul risultato di 1-1 all’Olimpico. I padroni di casa persero nei minuti finali e l’ex mister biancoceleste si scagliò contro il brasiliano: «Con me non giochi più», piccata la risposta del giocatore: «Lo sapevo che saresti venuto, te la prendi sempre con me quando perdiamo». A fine anno l’esterno salutò la Capitale per approdare al West Ham.

Advertisement

News

Advertisement