Farris: « Il Sassuolo? Gara fondamentale e non abbiamo fatto turnover»

© foto www.imagephotoagency.it

Mister Farris analizza la partita di Sassuolo – di sabato scorso – dove i biancocelesti hanno strappato la vittoria grazie ad Immobile ed un’autorete di Consigli

Al Mapei Stadium un Sassuolo insidioso ha messo in difficoltà la Lazio, nonostante sia riuscita a tornare a Roma coi tre punti in tasca. Sul campo si è visto l’undici biancoceleste più in forma, anche col derby alle porte, per difendere il quarto posto ed arginare i neroverdi guidati dal mister Di Francesco. A Lazio Style Radio il vice Inzaghi, Massimiliano Farris, commenta l’ultimo impegno in terra emiliana: «Il Sassuolo ha un grosso potenziale offensivo, ha un buon centrocampo con due mezzali di gamba come Missiroli e Pellegrini ai quali si aggiunge la regia di Aquilani; inoltre in difesa hanno esterni giovani e centrali esperti. Noi abbiamo deciso di non fare turnover, mettendo in campo la formazione migliore per questa partita, che era fondamentale in chiave Europa. I neroverdi costruiscono molto, ma concedono tanto sulle fasce, per questo avevamo concentrato la preparazione della sfida sulla posizione di Felipe Anderson. Lulic è un generoso, ha facoltà di scegliere la sua posizione in campo; lavora sempre per il bene della squadra».