Napoli-Lazio, Farris: «Risultato determinato dall’atteggiamento di squadra, dobbiamo capire…»

farris
© foto www.imagephotoagency.it

Il secondo di Simone Inzaghi, Massimiliano Farris, analizza la sfida di sabato sera contro il Napoli

Una Lazio a due facce, momenti di grande intensità alternati a minuti totalmente in confusione. Quella vista a Napoli ha le sembianze di una partita già vissuta, piena di distrazioni e di paura di fare il risultato, nonostante questa squadra abbia dimostrato di poter sfatare importanti tabù. Il vice di Inzaghi, Massimiliano Farris, ha analizzato – ai microfoni di Lazio Style Channel – la sfida di sabato scorso contro il Napoli: «Adesso numericamente ci siamo, anche a livello di uomini, per questo abbiamo avuto possibilità di scegliere. L’impiego di Wallace dal primo minuto inizialmente poteva sembrare una soluzione strana, che però ha funzionato bene nella prima parte della gara. Il risultato è stato determinato dell’atteggiamento della squadra: abbiamo analizzato questa componente con i ragazzi e siamo convinti di poter ripartire. Quella del San Paolo è stata una partita dalle due facce: nel primo tempo si è vista una Lazio da livello top-europeo, mentre per quanto riguarda il secondo, invece, noi dello staff dovremo essere bravi a capire cosa si è spento e cosa non ha funzionato».

Articolo precedente
lotito lazioLotito: «Ho introdotto nel sistema calcio la mentalità gestionale»
Prossimo articolo
rossiSalernitana, Rossi tira un sospiro di sollievo: nessuna lesione al ginocchio