Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso falconiere, Unione Comunità Ebraiche: «Nessuna chiamata dalla Lazio»

Pubblicato

su

Caso falconiere, Unione Comunità Ebraiche: «Nessuna chiamata dalla Lazio». Ecco le parole della Presidente Noemi Di Segni

Il caso del falconiere della Lazio fa discutere. Sul caso è intervenuta la presidente dell’Unione Comunità Ebraiche Noemi Di Segni, che ai microfoni de La Gazzetta dello Sport ha dichiarato:

«Nessuno ci ha chiamato dalla Lazio. Se ci fosse un invito o nuove iniziative stavolta vorrei prima vedere qualcosa di molto concreto. Non è davanti alle telecamere che si esplicita un impegno. Basta chiacchiere, abbiamo contattato tutte le squadre ma hanno risposto solo Bologna, Milan e Fiorentina. A tutti chiediamo di rivedere i propri codici di condotta e di prendere altre misure».