Europa League, contro il Vitesse Inzaghi stravolge la Lazio

europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Europa League, ampio turnover di Inzaghi per il match contro il Vitesse

Il derby è alle spalle, già domani la Lazio scenderà di nuovo in campo per il match di Europa League contro il Vitesse. Una partita a cui i biancocelesti non hanno nulla da chiedere, la squadra di Inzaghi infatti è già qualificata con due turni di anticipo e a punteggio pieno (unica squadra in Europa). Come riporta il Corriere dello Sport domani sarà una Lazio completamente stravolta, a riposo i big e dentro i baby e chi ha giocato meno. In difesa toccherà a Bastos, Luiz Felipe e Patric, anche Crecco sarà in campo dal primo minuto e poi si sceglierà uno tra Lulic, Leiva e Milinkovic sempre se non scenderà in campo Miceli. A destra il ritorno di Basta, recuperato dall’infortunio nel match contro il Napoli, a sinistra invece Lukaku. La coppia d’attacco sarà Nani-Palombi che potrà finalmente mettersi in mostra, ora è arrivato anche il suo turno. In porta chance per Vargic. E’ importante che la Lazio sfrutti in questo mese tutti i suoi giocatori, fino al 30 dicembre infatti ci saranno 10 partite tra Campionato, Coppa Italia ed Europa League; domenica poi arriva la Fiorentina e bisognerà schierare la formazione migliore per riniziare a fare punti dopo la sconfitta nel derby. Servirà quindi il supporto di tutti, ci sarà tanto turnover per chiudere al meglio questo 2017.