Euro 2024, Dalic avvisa l'Italia: «Non vogliamo andare a casa e domani...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Euro 2024, Dalic avvisa l’Italia: «Non vogliamo andare a casa e domani…»

Pubblicato

su

Euro 2024, il ct croato alla vigilia della gara decisiva contro l’Italia per la qualificazione si esprime cosi in conferenza stampa

Alla vigilia della delicatissima sfida di domani sera tra Croazia Italia decisiva per Euro 2024, il ct croato Dalic ha parlato cosi in conferenza stampa, sulla partita di Lipsia con gli azzurri

PAROLE – Siamo pronti, sono tutti in forma tranne Vida che qualche giorno fa ha avuto un problema e domani sarà a disposizione. Sappiamo che quella di domani sarà una gara da dentro o fuori, servono solo i tre punti per andare avanti e noi non vogliamo andare a casa. Fin qui non abbiamo ottenuto i risultati sperati e ora dobbiamo reagire: sarà una gara storica, conosciamo la nostra situazione e siamo pronti a batterci

SPALLETTI SULLA GARA DI DOMANI – Innanzitutto gli faccio i complimenti per i suoi risultati, per lo Scudetto col Napoli: ha fatto benissimo. Sappiamo che le squadre italiane sono tattiche e questo sicuramente lo vedremo domani. Loro hanno bisogno di un solo punto e cercheremo di non farglielo fare, di essere tranquilli e non farci innervosire, di non subire il gioco dell’altra squadra. Domani è possibile tutto e noi siamo pronti

NON LA VERA ITALIA CON LA SPAGNA – Secondo me in quella partita non s’è vista la vera Italia, non me l’aspetto io e non se l’aspettavano nemmeno loro. Ma non è quella la vera Italia, sicuramente no

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.