ESCLUSIVA – Keita verso il Milan… E la Lazio prepara il grande colpo: piace Januzaj dello United

Keita
© foto www.imagephotoagency.it

Keita è sempre più lontano da Roma e la Lazio è già pronta a trovare il sostituto del senegalese: tra i papali ci sarebbe anche Adnan Januzaj in forza al Manchester United

Se Biglia e de Vrij hanno già fatto sapere alla Lazio di voler provare nuove avventure, resta ancora da decifrare la posizione di Keita. Anche il senegalese è sempre più lontano dalla Capitale, con la Lazio che ha messo il giocatore davanti a un bivio: accettare la proposta di rinnovo, con un ingaggio che arriverebbe a 2,5 milioni a stagione o accettare l’offerta del Milan (anche se Keita preferirebbe la Juventus, ndr). Il club biancoceleste ha già un accordo di massima con la dirigenza rossonera: solo per Keita nelle casse della Lazio verrebbero versati circa 35 milioni di euro. Una cifra altissima, anche perchè il giocatore è in scadenza, ma il Milan è pronto a fare un sacrificio pur di strapparlo alle “rivali”. Se Keita dovesse accettare, allora la Lazio sarebbe pronta ad investire parte di questi soldi nell’acquisto di un big che non faccia rimpiangere il talento senegalese.

JANUZAJ – Tra i papabili – secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di lazionews24 – ci sarebbe anche Adnan Januzaj, centrocampista belga (ma di origini albanesi), classe ’95, in forza al Manchester United. Januzaj è considerato ancora uno dei maggiori talenti del calcio europeo, nonostante il periodo di flessione. Nelle ultima stagione ha vestito la maglia del Sunderland, dove ha collezionato appena 25 presenze in Premier League. Mourinho ha già fatto sapere di non voler puntare su di lui (anche perché ha il contratto in scadenza nel 2018, ndr) e a questo punto in estate la cessione è inevitabile. Januzaj sarebbe il profilo giusto per Inzaghi, visto che può ricoprire più ruoli: trequartista, ala o addirittura seconda punta. Il curriculum del giocatore belga, a soli 22 anni, è di tutto rispetto: 50 presenze con lo United, 6 con il Borussia Dortmund, 25 con il Sunderland e 5 con la Nazionale belga. Ora però bisogna capire le intenzioni del club inglese, che non svende mai i suoi giocatori: la Lazio – sempre secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione – sarebbe pronta ad investire circa 9-10 milioni di euro, mentre lo United (da fonti inglese, ndr) ne chiederebbe almeno 13-14 per lasciar partire il giocatore. Per il momento non ci sono trattative in corso, ma appena sarà più chiara la situazione di Keita, la dirigenza biancoceleste è pronta a “sferrare” il grande colpo.