Emergenza Coronavirus, la Federvolley annulla i campionati

© foto @CalcioNews24

Ora è ufficiale: tutti i campionati di livello nazionale, regionale e territoriale sono stati fermati. Non verrà assegnato lo Scudetto

Dopo il basket, anche il volley si ferma in Italia a causa del Coronavirus. La pandemia ha bloccato da un mese il paese e la federazione ha deciso di annullare tutti i campionati di ogni livello.

La comunicazione è arrivata con una nota ufficiale sul sito: «La Federazione Italiana Pallavolo, dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di COVID-19 (coronavirus), che sta interessando il territorio italiano e gli stati di tutto il mondo, ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria.La FIPAV ritiene pertanto conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali. È stata inoltre dichiarata conclusa tutta l’attività sportiva legata alla disciplina del Sitting Volley. La Fipav è arrivata a queste decisioni, tenendo anche conto dei recenti DPCM e delle Ordinanze emesse dal Governo e dalle Regioni, all’interno delle quali non emergono date certe circa la possibilità di riprendere l’attività sportiva in condizioni di completa sicurezza».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy