Emergenza Coronavirus, Barcellona: giocatori pronti a tagliarsi lo stipendio

© foto @CalcioNews24

Coronavirus, i giocatori del Barcellona pronti al taglio dello stipendio per fronteggiare l’emergenza e la mancanza di introiti

L’Emergenza Coronavirus ha chiuso i rubinetti degli introiti ai vari club. Perdite economiche importanti derivanti dallo stop che, inevitabilmente, avranno ripercussioni sulle società. Una soluzione, per limitare le uscite, è stata trovata nel taglio degli stipendi dei giocatori, una proposta che però in Italia fa ancora discutere.

In Spagna, invece – come riferito da Sport – è il Barcellona la prima squadra pronta a decurtarsi gli ingaggi: la dirigenza e i singoli giocatori avrebbero infatti trovato un accordo comune per fronteggiare l’emergenza.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy