Emergenza Coronavirus, Atalanta ed Inter annullano le conferenze stampa

atalanta gasperini lazio
© foto Roma 19/10/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Atalanta / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Giampiero Gasperini

Emergenza Coronavirus, Atalanta ed Inter hanno deciso di non far parlare i propri tecnici in conferenza stampa per evitare il rischio di contagio

L’emergenza Coronavirus sta cambiando sempre di più le dinamiche del calcio italiano. Questo virus, diffuso soprattutto nel nord Italia, sta facendo vivere giorni di panico alla popolazione, creando difficoltà a tutti i tipi di attività. Per evitare qualsiasi tipo di pericolo da contagio, Atalanta ed Inter hanno deciso di annullare le conferenze stampa di Gasperini e Conte. Il tecnico dei bergamaschi avrebbe dovuto parlare sabato per presentare il match contro il Lecce, mentre l’allenatore salentino sarebbe dovuto intervenire questo pomeriggio in vista della partita di Europa League contro il Ludogorets.

Decisioni prese in base alle scelte della Regione Lombardia e del governo per limitare i rischi dell’infezione da coronavirus. Inoltre, sia la sfida europea dei nerazzurri, sia tute le partite  che si disputeranno nelle zone d’Italia ad alto pericolo, si giocheranno a porte chiuse.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy