Ederson, operazione riuscita: «Tutto si è risolto, grazie per il sostegno» – FOTO

ederson
© foto www.imagephotoagency.it

Buone notizie per Ederson: il tumore è stato asportato, ora l’ex biancoceleste inizierà il ciclo di chemioterapia. Ecco il suo messaggio

L’operazione è andata a buon fine, Ederson sta bene e ha deciso di esprimersi così sui profili social: «Vorrei ringraziare tutti per il flusso positivo in questo momento difficile della mia vita. Ma senza il vostro sostegno, degli amici e della famiglia sarebbe ancora più complicato. Io sto bene e il primo passo è stato completato con successo, tutto si è risolto in chirurgia. Grazie per le vostre preghiere e per il supporto!».

L’OPERAZIONE DI EDERSON – L’ex biancoceleste Honorato Ederson si è sottoposto ad un intervento chirurgico per l’asportazione di una massa tumorale al testicolo destro, dopo che nei giorni scorsi aveva rivelato il suo stato di salute. Come riporta globeesporte.globo.com, l’operazione è andata a buon fine, l’intervento è durato circa 40 minuti ed è stato necessario rimuovere il testicolo destro, che è stato sostituito da una protesi. Il chirurgo Franz Campos ha spiegato l’attuale stato di salute dell’ex biancoceleste: «Abbiamo iniziato una guerra, la prima battaglia è stata vinta». Ora Ederson si sottoporrà a dei cicli di chemioterapia per una durata di due o tre mesi. Naturalmente ancora non si conoscono i tempi di recupero per rivedere in campo il brasiliano.