Connettiti con noi

Hanno Detto

Strakosha: «Io sarò sempre grato alla Lazio. E sul futuro…»

Pubblicato

su

Strakosha, in una lunga e interessante intervista, ha toccato svariati temi, tra cui il suo legame con la Lazio e il suo futuro

Strakosha, in una lunga e interessante intervista, ha toccato svariati temi, tra cui il suo legame con la Lazio e il suo futuro. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di The Here We Go Podcast”, condotto dall’esperto di calciomercato Fabrizio Romano.

FUTURO –  «Sono pronto per una nuova avventura. Ora sto lavorando per il mio prossimo club. Voglio svuotare la testa e mettermi in forma per un nuovo campionato. So che andare via dall’Italia verso altri campionati richiederà molto lavoro fisico e mi sto preparando per questo».

LAZIO – «Sarò onesto: ho sempre avuto un grade rapporto con questo club e avrò sempre dei bellissimi ricordi. Lì sono cresciuto e diventato quello che sono oggi. Adesso per me inizia un nuovo capitolo, ma sono molto felice di ciò che ho fatto a Roma. Sono partito dalla Primavera, vincendo diversi titoli, per poi coronare il sogno di giocare in prima squadra vincere altri titoli e calcare palcoscenici europei importanti. Amo davvero l’Italia e quello che la Lazio ha lasciato dentro di me: i compagni, gli allenatori e i tifosi. Sarò sempre grato a tutto il mondo Lazio per ciò che hanno fatto per me in questi anni. È solo grazie a questo club se oggi posso coronare un altro sogno, quello di giocare altrove e affrontare nuove bellissime sfide. Per me è stato molto difficile lasciare i biancocelesti dopo più di 10 anni. Era la mia casa, dove ho trascorso i momenti più importanti della mia vita. Mentre ero alla Lazio non ho mai parlato con altre squadre per rispetto, ma ora sono pronto per una nuova avventura».