Connettiti con noi

Campionato

Provedel: «Domani gara difficile. Clean sheet? Merito di tutti»

Pubblicato

su

Provedel ha rilasciato alcune dichiarazioni nel match program della società biancoceleste alla vigilia del match con lo Spezia

Provedel ha rilasciato alcune dichiarazioni nel match program della società biancoceleste alla vigilia del match con lo Spezia. Queste le sue parole.

PARTITA- «Affrontiamo una squadra che ha cambiato allenatore e modo di giocare. Va detto però che hanno mantenuto il loro zoccolo duro, quello che ha portato a ben due salvezze. Io li conosco bene: verranno a Roma agguerriti e non sarà facile vincere. Noi però dobbiamo pensare a noi stessi e a vincere. Ex compagni? Sarà bello rivederli, ma tutto finirà al fischio d’inizio».

CRESCITA – «Credo di essere cresciuto in tutto e sotto ogni punto di vista, sia dentro che fuori dal campo. I due anni in Liguria mi hanno aiutato molto, ma il mio obiettivo è migliorare stagione dopo stagione».

TRAGUARDI E OBIETTIVI – «Sono molto felice di come stanno andando le cose alla Lazio. L’ho detto fin dal primo giorno: io voglio dare un mano alla squadra e fare del mio meglio. Sto lavorando bene e penso che ciò si veda sul campo. Però non vuol dire nulla, perché ogni partita si differenzia dalle altre. Traguardi? Il debutto in Europa e la convocazione in Nazionale sono per me un grande orgoglio».

CLEAN SHEET – «Penso che sia un discorso collettivo. La squadra segue le direttive del mister e quello che si vede in campo è il riflesso di quanto si prepara in settimana. Per quanto, va detto, che giochiamo ogni tre giorni».

COMPAGNI – «Chi mi ha stupito? Sarebbe riduttivo fare solo e soltanto un nome. Mi ha sorpreso il modo in cui lavora la squadra, partendo da capitan Immobile per arrivare al giovane Romero. Il valore dei singoli poi lo conoscevo già quando affrontavo la Lazio da avversario».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.