Connettiti con noi

Campionato

Luis Alberto: «Cerco di fare quello che chiede il mister. E sulla classifica…»

Pubblicato

su

Luis Alberto ha parlato nel pre partita di Lazio-Atalanta, match in programma oggi allo stadio Olimpico. Queste le sue parole

Luis Alberto ha parlato nel pre partita di Lazio-Atalanta, match in programma oggi allo stadio Olimpico,. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Lazio Style Channel:

CROCEVIA – «È una gara importante e difficile, anche perché l’Atalanta è un’avversaria fisica che ti porta al massimo. Oggi in palio ci sono tre punti importanti per noi perché vogliamo restare lì e possiamo avvicinarci al quarto posto».

«I 120 minuti con l’Udinese non peseranno. Io sono stato in campo tutto il tempo di quella gara, stiamo bene  e sappiamo quello che dobbiamo fare. Servirà intensità e lo sappiamo».

REPARTO – «Ho giocato tante partite con Leiva e Milinkovic. Speriamo oggi di fare sempre meglio e aiutare la squadra per ottenere questi tre punti».

Luis Alberto a Dazn

«Io mi impegno tanto anche in fase difensiva. Sto bene fisicamente e aiuto la squadra. Cerco sempre di fare quello che fa il mister. Mi muovo tanto anche senza palla. I gol? Spero di farne qualcuno in più perché mi manca. Ma, ripeto, io sto bene e quindi sono tranquillo».

Luis Alberto a Sky:

«La squadra vuole entrare in Europa e fare meglio quello che chiede il mister, siamo in un momento dove dobbiamo imparare il nuovo progetto. Rimaniamo fiduciosi e ci crediamo».

«Futuro? In questi anni ho sentito tante volte che dovevo andare via. Sono tranquillo, ho un contratto con la Lazio, ho parlato con il presidente e finché non mi manda via lui io rimarrò qui».