Connettiti con noi

Hanno Detto

Dalla Palma: «Lotito e Sarri viaggiano su due percorsi diversi»

Pubblicato

su

Alberto Dalla Palma si è espresso sul momento di casa Lazio, analizzando il rapporto tra Lotito e Sarri: le sue parole

Alberto Dalla Palma si è espresso sul momento di casa Lazio, analizzando il rapporto tra Lotito e Sarri. Queste le sue parole, apparse sulle pagine de Il Corriere dello Sport:

«La sensazione è che Lotito viaggi da quasi un anno su un percorso diverso da quello della Lazio e, soprattutto, di Maurizio Sarri, che con grande ambizione aveva scelto per sostituire Simone Inzaghi. Abituato a gestire tutto con il fai da te, vivendo alla giornata e senza fare alcuna programmazione, Lotito sembra essere arrivato ad un bivio epocale perché proprio nel momento in cui si è affidato a un allenatore top, ha finito i soldi dell’autofinanziamento, tanto da essere stato costretto a combattere con l’indice di liquidità prima ad agosto e poi a gennaio. Sarri, che sta cercando faticosamente di trasformare una squadra poco adatta alle sue idee, ha bisogno di essere sostenuto in tutto e per tutto. O ci credi o non ci credi, questo deve capire Lotito, che nella cena di Natale sventolò davanti alla squadra un nuovo contratto per Mau che non esiste e di cui non ha più parlato, almeno fino ad oggi. Se Lotito non può più supportare Sarri, lo liberi il prima possibile per il bene di Mau e della stessa Lazio che di fronte a un ridimensionamento non può più insistere su un allenatore così esigente».