Connettiti con noi

Campionato

Birindelli: «Lazio-Juve è una sfida da tripla. E su quel 14 maggio…»

Pubblicato

su

L’ex difensore della Juventus Birindelli ha parlato della sfida in programma domani tra i bianconeri e la Lazio

L’ex difensore della Juventus Birindelli ha parlato della sfida in programma domani tra i bianconeri e la Lazio. Queste le sue parole:

GRANDE SFIDA – «Entrambe le squadre vorranno vincere, con la Juventus che ha bisogno di punti per rimanere agganciata al treno delle prime. La Lazio con Sarri ha cambiato sistema di gioco, ma la mano del toscano si inizia a intravedere».

TANTI IMPEGNI – «Non penso che l’impegno europeo inciderà domani. Ormai si ragiona di partita in partita senza guardare troppo avanti e pensando solo al prossimo impegno».

PASSATO – «I Lazio-Juventus del passato erano sempre sfide di alto livello. Sicuramente, per gli juventini, l’aneddoto più brutto è quello del 14 maggio del 2000. Per me è una giornata brutta da ricordare. Bisogna comunque dare merito anche agli avversari e la Lazio quell’anno meritò lo scudetto».