Connettiti con noi

Hanno Detto

Bianco: «Marcos Antonio è duttile. A Sarri serve tempo»

Pubblicato

su

L’ex difensore Bianco ha parlato della situazione in casa Lazio, soffermandosi su Marcos Antonio e sul calciomercato

L’ex difensore Bianco ha parlato della situazione in casa Lazio, soffermandosi su Marcos Antonio e sul calciomercato. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Lazio Style Radio.

MARCOS ANTONIO – «Lui è un giocatore duttile e per un allenatore è una fortuna averlo. Può essere utilizzato in base alle caratteristiche dell’avversario. Ha le potenzialità per diventare una sorta di Jorginho. A differenza sua occupa meglio il campo, è rapidissimo, macina chilometri sul rettangolo verde. Accompagna l’azione e lo trovi ovunque. Con Milinkovic-Savic e Luis Alberto si completano visto che hanno caratteristiche diverse»

SARRI – «Ha bisogno di tempo. La società e i tifosi si toglieranno diverse soddisfazioni. Dove ha avuto l’opportunità di stare più anni non ha mai tradito le aspettative, mentre dove ha allenato una sola stagione non è riuscito pienamente ad emergere. Ma è un aspetto normale visto che le società devono dare il tempo giusto agli allenatori».

DIFESA – «Se la Lazio dovesse vendere Acerbi perderebbe molto, visto lo spessore morale del giocatore. Tuttavia serve qualcosa in più in difesa, anche qualcuno che sappia giocare la palla in base ai tempi di gioco richiesti dall’allenatore».