Connettiti con noi

Hanno Detto

Bianchessi: «Alla Lazio non si poteva fare di più. E sul contratto…»

Pubblicato

su

Bianchessi ha analizzato la sua avventura nel settore giovanile della Lazio. Queste le parole del dirigente biancoceleste

Bianchessi ha analizzato la sua avventura nel settore giovanile della Lazio. Queste le parole del dirigente biancoceleste, rilasciate ai microfoni di Milanews.it.

LAVORO – «Abbiamo iniziato 5 anni fa e l’abbiamo fatto praticamente da 0. Possiamo dire ora abbiamo squadre competitive e 23 ragazzi convocati in Nazionale con un budget a disposizione di 2 milioni e mezzo. Più di cosi non si può fare e gli obiettivi che la proprietà mi aveva chiesto di raggiungere sono stati centrati. Ora il settore va da sé e a breve vedremo qualche nostro ragazzo debuttare in prima squadra».

CONTRATTO – «Il mio contratto con la Lazio è ancora lungo e poi c’è un rapporto di stima e d’affetto col presidente. Sicuramente la prossima stagione sarò ancora a Formello per consolidare il lavoro fatto finora. Poi deciderò con la mia famiglia che vive a Bergamo, che mi manca tanto, se proseguire qua, andarmene in pensione o avvicinarmi a casa. Ogni cosa a suo tempo».