De Vrij, contro l’Inter non voleva giocare: il retroscena

calciomercato Lazio-Napoli de vrij
© foto www.imagephotoagency.it

Stefan de Vrij avrebbe preferito non scendere in campo per Lazio-Inter, sarebbe stato convinto da Inzaghi e Tare

E’ finita in lacrime l’avventura alla Lazio di Stefan de Vrij. Il rischio avvertito da molti prima della partita, si è poi verificato. Far scendere in campo il calciatore olandese, già in difficoltà dal punto di vista motivazionale, non ha prodotto i frutti sperati. Secondo quanto ha svelato il quotidiano Leggo, de Vrij avrebbe preferito restare in panchina contro l’Inter, salvo essere convinto successivamente da Simone Inzaghi e Igli Tare. Il difensore orange aveva fatto notare durante gli allenamenti in quale situazione scomoda si trovasse, presentando tutti i dubbi su un suo impiego contro quella che sarebbe stata la sua prossima squadra. Il pensiero non è stato condiviso dai membri della dirigenza che alla fine lo hanno spronato a rispettare il proprio contratto fino alla fine.

TEMPO DI RINNOVI IN CASA LAZIO: CLICCA QUI PER LEGGERE LA NEWS

Articolo precedente
Bruno Jordao pedro neto lazioBruno Jordão: «La convocazione in nazionale una sorpresa. Lazio? All’inizio ero in difficoltà…»
Prossimo articolo
milinkovic marusic nazionaleCalciomercato Lazio, per Milinkovic ipotesi Real Madrid: i ‘Blancos’ offrono soldi e una contropartita