Roma, De Rossi: «Se guardo la mia bacheca, ho qualche rimpianto…»

de rossi
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex capitano della Roma, Daniele De Rossi, ha ripercorso la sua carriera – tra rimpianti e traguardi – in un lunga intervista

Dalla Roma al Boca, un viaggio di andata e ritorno per Daniele De Rossi, prima di appendere gli scarpini al chiodo. Oggi, l’ex capitano giallorosso si è trovato a ripercorrere le tappe della sua carriera, in una lunga intervista a Sky Sport. Una carriera vissuta sempre con entusiasmo, ma non priva di rimpianti, soprattutto per quanto riguarda i trofei conquistati:

«Non aver vinto qualcosa di importante, come lo scudetto. A volte mi hanno detto che sono sempre stato poco ambizioso, io rispondo che ho avuto l’ambizione di provare a vincere dove non si vince mai. Mi sento in pace con la mia coscienza, ma il rammarico c’è. Se guardo la mia carriera sono stato fortunato, se guardo la mia bacheca ho qualche rimpianto», ha confessato il giocatore.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy