De Laurentiis dopo la guerriglia a Napoli: «Ceferin si commenta da solo, non ne parlo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

De Laurentiis dopo la guerriglia a Napoli: «Ceferin si commenta da solo, non ne parlo»

Pubblicato

su

De Laurentiis dopo la guerriglia a Napoli: «Ceferin si commenta da solo, non ne parlo». Ecco le parole del Presidente del club partenopeo

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato in conferenza stampa dalla Prefettura dopo la guerriglia che si è scatenata ieri in città. Ecco le sue parole:

PAROLE– «Parlerò della UEFA solo a fine stagione, ora non posso permettermelo. Ceferin si commenta da solo, non ne parlo. Il Maradona ospiterà una gara bellissima, come Italia-Inghilterra. Io invito i napoletani a venire allo stadio e far sentire il proprio calore. È molto importante voltare pagina, metterci tutto alle spalle. Mi meraviglio come la UEFA non l’abbia messa di domenica, preferendo una gara a Malta. Ma questo fa capire in che mani stiamo, dal punto di vista dell’organizzazione e del marketing. Se inviterò Ceferin? Non serve. È l’organizzatore delle manifestazioni europee, quindi può entrare dove vuole »

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.