Connettiti con noi

Campionato

Dazn, l’ad: «Doppia utenza usata in modo scorretto. Dal prossimo anno…»

Pubblicato

su

L’amministratore delegato di Dazn ha fatto chiarezza sulla questione della doppia utenza. Queste le sue parole

L’amministratore delegato di Dazn Veronica Diquattro ha fatto chiarezza sulla questione della doppia utenza. Queste le sue parole ai microfoni di Milano Finanza:

«Le nostre condizioni di servizio stabiliscono chiaramente che l’abbonamento è personale e non cedibile. Infatti la concurrency consente di vedere contenuti in contemporanea su più dispositivi. Dal nostro monitoraggio abbiamo invece riscontrato che la funzionalità è sfruttata in modo scorretto da utenti che mettono in vendita una delle due utenze. Un cambiamento sarà quindi possibile ma in futuro, probabilmente già dalla prossima stagione. Il nostro obiettivo, comunque, resta sempre quello di fornire un’esperienza flessibile all’utente e quindi introdurremo abbonamenti modulabili in base alle diverse esigenze, per esempio con forme di sottoscrizione familiare».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.