Lazio, D’Amico: «Bene i cinque cambi, la stagione va finita»

d'amico
© foto @YouTube

La situazione attuale del mondo del calcio continu a dividere: l’ex giocatore della Lazio, D’Amico, ha detto la sua

Vincenzo D’Amico, grande protagonista della Lazio del primo Scudetto, è intervenuto sulle frequenze di Radio Incontro Olympia per dire la sua sul campionato attuale e non solo:

«Io titolare? Sono stato anche riserva. Furono Lovati e Morrone a darmi la possibilità di confermarmi. I grandi calciatori del passato? I migliori sono quelli che giocavano a tutto campo, come Di Stefano. Campionati? Sono d’accordo con chi dice che la stagione va finita. La Lazio? Temevamo che la rosa fosse corta, invece abbiamo imparato che chiunque entra è disposto a fare la propria parte. Credo che i titolari siano chiari, ma ci sono altri 3 o 4 elementi in grado di dare una mano. La Juventus di certo ha due squadre, ma Inzaghi dovrà essere bravo a gestire le risorse qualora si dovesse ricominciare a giocare. Cinque cambi a partita? Ben vengano».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy