Crotone, il dg Vrenna: «Daremo il massimo, anche se la Lazio…»

© foto www.imagephotoagency.it

Il match Crotone-Lazio è sempre più vicino: ecco come la società calabrese si avvicina ad una sfida che può valere la permanenza in Serie A

Il Crotone è giunto all’ultima giornata di campionato con ancora vivo l’obiettivo salvezza. Di fronte si troverà una Lazio motiva a far bene dopo gli ultimi risultati negativi, ma potrà contare sul sostegno di un pubblico caldo e pronto a gremire l’Ezio Scida. Intanto il Direttore Generale dei rossoblu, Raffaele Vrenna, ha parlato ai canali ufficiali del club: «I ragazzi allenamento dopo allenamento stanno dando il massimo, senza pensare a quello che potrebbe essere il risultato dall’altra parte. Dobbiamo prima pensare al nostro risultato che deve essere una vittoria a tutti i costi. L’Empoli ha sbagliato partite importanti che potevano consentirgli di staccarci di tre punti. Noi abbiamo purtroppo incontrato una delle squadre più forti al mondo (la Juventus, ndr), ma ce la metteremo tutta. Questa iniziativa dei biglietti a 5 euro è partita da noi. Vogliamo premiare i tifosi che ci seguono da inizio stagione e volevamo far sì che lo stadio sia pieno. Sarà una bolgia. Faremo una partita a ritmi alti, attaccheremo subito la Lazio. L’unico risultato è la vittoria».

A ribadire il concetto è stato poi il difensore rossoblù, Gian Marco Ferrari, che si è espresso attraverso i canali del sito ufficiale del club: «Prima di pensare al risultato che farà l’Empoli sull’altro campo dobbiamo pensare a noi stessi. Sappiamo di dover fare una grande partita contro una grande Lazio. Puntiamo al massimo perché vogliamo chiudere l’anno al meglio e ottenere tre punti che possono valere la salvezza. Veniamo da una sconfitta con la Juventus, ma nonostante i 3 gol subiti abbiamo fatto una buona gara. Adesso arriviamo a giocarci la salvezza all’ultima gara, è tutto aperto, vedremo che cosa succederà. Mi aspetto uno stadio pieno, deve essere una bolgia nella partita più importante dell’anno».