Croazia Italia, Sacchi SICURO: «Gol Zaccagni? Penso questo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Croazia Italia, Sacchi SICURO: «Gol Zaccagni? Non sposo l’interpretazione che è stata data»

Pubblicato

su

Croazia-Italia, Arrigo Sacchi, ex tecnico, ha commentato la qualificazione degli Azzurri e il gol di Zaccagni: le dichiarazioni

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha commentato il pareggio dell’Italia contro la Croazia facendo pesanti critiche verso il blocco Inter. Ecco le sue dichiarazioni.

QUALIFICAZIONE ITALIA – «Io non credo alla fortuna, il goal di Zaccagni, esterno della Lazio, è un premio all’impegno, perché gli azzurri hanno dimostrato, pur tra mille difficoltà, di crederci sempre e di non mollare nonostante tanti errori commessi. Adesso però serve una svegliata, a tratti sono parsi timorosi, contratti e poco reattivi»

CRITICHE AL CENTROCAMPO – «Nel primo tempo la Croazia ci ha messo sotto, inutile negarlo. E poi, non mi stancherò mai di dirlo, l’Italia non fa pressing, e al giorno d’oggi se non fai pressing vai poco lontano. A centrocampo avevamo tre giocatori, Jorginho, Barella e Pellegrini, che prima di ogni passaggio toccavano il pallone almeno tre o quattro volte di più del dovuto».

LE PAROLE DI SACCHI ALLA GAZZETTA DELLO SPORT

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.