Connettiti con noi

Hanno Detto

Costa (sottosegretario Salute): «I tifosi inglesi non potranno venire in Italia»

Pubblicato

su

Il sottosegretario alla Salute Costa fa chiarezza su Inghilterra-Ucraina, in programma sanato allo stadio Olimpico

Sabato 3 giugno allo stadio Olimpico andrà in scena Inghilterra-Ucraina, match valido per i quarti di Euro 2020.  A preoccupare sono soprattutto i tifosi inglesi in arrivo dalla Gran Bretagna, che in questo periodo è alle prese con la Variante Delta.

A fare chiarezza sulla questione, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, è stato il sottosegretario alla Salute Costa: «Sono chiaro e netto: i tifosi inglesi non potranno venire in Italia a guardare la partita. Ci sono 5 giorni di quarantena, la regola deve essere rispettata. Non possiamo correre rischi. Se un tifoso inglese parte oggi, non vedrà la partita. Stesso discorso per chi è partito ieri e per chi parte oggi. Nessun tifoso inglese che arriva oggi in Italia potrà andare allo stadio per assistere alla gara tra Inghilterra ed Ucraina. La Finale in Inghilterra? Condivido la posizione di Draghi. Si può giocare la finale della competizione qui da noi. L’Italia ha un basso numero di contagi, giocare qui tutelerebbe la salute dei cittadini»

Advertisement