Correa: «Sono arrabbiato, ma con questo gioco arriveranno i risultati!» – VIDEO

Joaquin Correa è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per commentare il pareggio ottenuto dalla Lazio nel derby con la Roma

Il derby della Capitale termina in pareggio. A decidere il match le reti di Kolarov e di Luis Alberto. La squadra di Inzaghi si è resa, tuttavia, protagonista di un’ottima prova. Joaquin Correa, al termine del match, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: «Potevo fare meglio, ci ho pensato troppo. Un po’ di sfortuna per tutte le chance che abbiamo avuto nei novanta minuti. Gran partita? Quest’anno vedo tutti con un po’ di più di sicurezza. L’altro giorno entravano tutti i palloni, oggi non era così. Sono arrabbiato, ma con questa maniera di giocare verranno delle soddisfazioni. Nazionale? Sono contento, è sempre un sogno vestire la maglia del tuo paese. Grazie ai miei compagni, al mister, ai tifosi e a tutta la gente che lavora nella Lazio che mi tratta come se fossi un figlio. Penso che quando hai la palla, cerchi di costruire ed arrivare più libero sotto la porta. Quando ripartiamo possiamo fare male a qualsiasi squadra. Dobbiamo gestire tutte le opzioni, quando abbiamo il pallone e quando possiamo ripartire. Miglioramenti? In tante cose, sono il critico più grande di me stesso. Bisogna sempre mettere il massimo, e pulire qualsiasi cosa che manca. Per arrivare al massimo, devo migliorare in fase difensiva, sotto porta, fare qualche gol in più».