Coronavirus, Castellacci: «Allenamenti? Idea senza senso etico»

formello
© foto Twitter @officialsslazio

Enrico Castellacci, ex medico dell’Italia, ha analizzato la possibilità di tornare sui campi per gli allenamenti

A Radio Sportiva, l’analisi dell’ex medico della Nazionale, Enrico Castellacci: «Parlo con molta franchezza e durezza: ha poco senso voler ricominciare a tutti i costi gli allenamenti, anche frazionandoli e cercando di tutelando i giocatori. Sono comunque un rischio. È tutto fermo, non ha senso etico voler tornare ad allenarsi prima degli altri».

«Non vedo vicino il ritorno in campo. Chi ha visto portare via le bare da Bergamo non può pensare che il mondo del calcio sia più importante. Non è giusto. In Cina ne stanno uscendo brillantemente ma tuttora gli allenamenti non sono ripresi. La Chinese Super League potrebbe ricominciare a inizio maggio. Adottando delle dure restrizioni ce l’hanno fatta, questo ci dà la speranza che vogliamo».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy