Connettiti con noi

Coppa Italia

Coppa Italia dopo la Super League: il calcio è di tutti, perché non capirlo?

Pubblicato

su

Dopo l’esperienza Super League ecco anche il nuovo format della Coppa Italia a turbare la coscienza di chi ama il calcio romantico

La rinnovata Coppa Italia ha scatenato un coro di indignazione sostanzialmente unanime. Non soltanto i tifosi a far sentire la propria voce ma anche gli addetti ai lavori, esattamente come successo in quell’incredibile settimana di Super League.

Ma evidentemente non è stata sufficiente la protesta popolare che dall’Inghilterra al resto d’Europa si è propagata con incredibile potenza. Sommosse che addirittura hanno portato al rinvio della sfida di Premier League tra Manchester United e Liverpool.

Ma in attesa di capire quali saranno le eventuali sanzioni per i club e il destino futuro della Super League, ecco deflagrare la nuova polemica. La Coppa Italia cambia formato dalla prossima stagione, escludendo dalla competizione Serie C e Serie D e riducendo le partecipanti a sole 40 squadre.

EDITORIALE COMPLETO SU CALCIONEWS24