Connettiti con noi

News

Conte, nuovo DPCM: ecco le misure restrittive per le festività

Pubblicato

su

Anche i giornali sportivi tratteggiano il nuovo scenario disegnato dal Presidente del Consiglio Conte per le festività

In una nuova conferenza nella serata di ieri il premier Conte ha anticipato le misure restrittive previste dal nuovo DPCM, che si riferirà al periodo delle festività. Lo Stivale sarà interamente Zona Rossa dal 24 al 27, a Capodanno e nei primi giorni del 2021, oltre che per l’Epifania. Ecco una sintesi del tutto sommaria del provvedimento.

– Italia Zona Rossa: 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020. 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio 2021

Consentiti gli spostamenti per motivi di lavoro, salute e necessità, mentre dalle ore 5 alle ore 22 sarà possibile la visita ad amici o parenti (massimo 2 persone); i figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio. Chiudono negozi, centri estetici, bar e ristoranti, ma è consentito l’asporto fino alle 22 oltre alle consegne a domicilio; rimangono aperti supermercati, farmacie e parafarmacie, edicole, tabaccherie, lavanderie, parrucchieri e barbieri;

– Italia Zona Arancione: 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021

Consentiti gli spostamenti all’interno del proprio comune e dai piccoli comuni (fino a 5mila abitanti) in un raggio di 30km ma senza poter recarsi nei Comuni capoluoghi di provincia. Chiusi bar e ristoranti; consentiti solo asporto fino alle 22 oltre alle consegne a domicilio; negozi aperti fino alle 21.