Lazio-Thauvin: Intanto l’ Om cerca il suo sostituto…

© foto www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO ORE 19:13- Tutti gli indizi conducono Thauvin verso la Lazio. Con l’ormai quasi imminente partenza di Candreva (a meno di clamorosi colpi di scena, vestirà la prossima stagione la casacca neroazzurrra dell’Inter), l’esterno francese dovrebbe andare ad occupare la casella lasciata vuota dal numero 87 di Tor de’ Cenci. La formula con cui l’estroso calciatore transalpino dovrebbe approdare a Roma e’ un prestito con diritto di riscatto fissato ad 11 milioni di euro. L’Olympique Marsiglia starebbe intanto già pensando a trovare il suo sostituto. Secondo il portale lusitano Record, il club biancoazzurro avrebbe difatti messo gli occhi sul marocchino dello Standard Liegi Franck Passi, un giocatore duttile e in grado di poter giocare in tutte le posizioni d’attacco.

 

AGIORNAMENTO ORE 14:20 – Si fa sempre più concreta la pista che porta a Florian Thauvin. Una volta definita la cessione di Candreva, la Lazio definirà l’acquisto dell’ala classe ’93. Secondo Sky Sport, l’accordo tra la società biancoceleste e il calciatore è stata trovato, mentre quello con il Newcastle sarebbe molto vicino. La trattativa andrà in porto solo quando si formalizzerà l’uscita di Candreva, operazione anche questa, volto vicina alla chiusura.

La partenza di Antonio Candreva destinazione Inter sembra ormai una questione di ore con la trattativa tra Ausilio e Lotito che nelle ultime ore ha subito una vera e propria accelerata. I nerazzurri finalmente si sono avvicinati alle richieste della Lazio, per cui l’esterno sarà libero di andare.

 

IL SOSTITUTO – Per provare a sostituire Candreva (compito non semplice), il club di Lotito ha individuato Florian Thauvin, esterno francese di proprietà del Newcastle. Il suo nome circola in quota Lazio sin dai primi di giugno, indicato originariamente da Bielsa. Nonostante il mancato arrivo del tecnico argentino, l’ex giocatore del Marsiglia è rimasto un obiettivo dei biancocelesti, e secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, sarebbe stato già bloccato. La Lazio avrebbe raggiunto l’accordo col Newcastle sulla base di un prestito oneroso di 2 milioni di euro, con obbligo di riscatto fissato a 11 milioni. L’operazione si concretizzerà non appena sarà definita l’uscita di Candreva.