Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza Sarri: «Il gol di Luis Alberto è rara bellezza. Luka Romero ha un grande carriera»

Pubblicato

su

Mister Sarri è intervenuto – al termine di Lazio-Sampdoria per commentare – in conferenza stampa: le sue parole

Al termine di Lazio-Sampdoria, mister Sarri ha parlato in conferenza stampa per commentare la vittoria dei suo:

ESULTANZA LUIS ALBERTO E FUTURO – «Ha fatto un gol fuori categoria e ha giustamente esultato. Gol di rara bellezza per lucidità mentale e qualità tecnica».

LUKA ROMERO – «L’impressione negli scampoli di partita l’avete voi. Io lo vedo tutti i giorni e intravedo una carriera importante, ci vogliono i piedi per terra, la mentalità è quella giusta, poi gli sviluppi sono tutti da vedere».

GARA – «La partita di stasera è come quella di La Spezia, senza le tre cazzate che ci abbiamo messo dentro. Già lì era stata ordianata la squadra, non aveva concesso niente su costruzione avversaria. Stasera ha concesso pochissimo e con palleggio di qualità. Partita seria».

PEDRO – «Un ulteriore controllo lunedì e poi speriamo ci diano il via libera pe rirmetterlo in gruppo.  Il punto dell’infortunio è delicatissimo e pericoloso per eventuali ricadute».

NUMERI GIRONE RITORNO – «La sensazione è che la squadra stia crescendo di ritmi mentalità».

TIFOSI – «Se la situazione fosse sempre questa, per noi sarebbe un vantaggio enorme. Lo stadio che ti fa il tifo per 90 minuti è tanta roba».

SPROVINCIALIZZARE UNA PIAZZA – «Le partite europee non sono una difficoltà per noi. Se te la domenica vedi i risultati di chi ha giocato il giovedì, c’è una percentualità di sconfitte impressionante e osno tutte squadre di medio alta classifica. La soluzione? Giocare in Champions di martedì…».

LAZZARI – «Sta crescendo tantissimo, ci ha tolto anche dei palloni da in mezzo l’area di testa, significa che era ben posizionato. Il suo è un perorso estremanente positivo a livello di tattica, senza perdere le sue qualità offensive. Quindi è un bel percorso».