Conferenza stampa Sarri: «Conference League o Derby? Ecco cosa scelgo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Sarri: «Conference League o Derby? Ecco cosa scelgo»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Sarri: «Conference League o Derby? Ecco cosa scelgo». Così il tecnico dopo il pareggio di Bologna

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa dopo il pareggio tra Bologna e Lazio.

PARTITA – Partita seria quella di questa seria a livello di attenzione e applicazione, anche a livello di qualità di calcio. Per noi andare alla conclusione ora diventa difficile, i tre davanti fanno giocare bene la squadra ma non hanno la conclusione da fuori o l’attacco dell’area di rigore. Se fanno gol lo fanno bello, ma chiaramente Ciro in questo momento ci sta mancando”.

VECINO – Sono rimasto sorpreso dal numero di ammonizioni in una delle gare più corrette che ho visto in stagione.

CAMBI – In panchina c’era una situazione non semplice, Cataldi non stava bene, aveva male al ginocchio dopo la gara di martedì, l’abbiamo portato ma non stava bene e non volevo rischiare visto che era diffidato. Patric si è bloccato con la schiena nel riscadalmento. Luis ALberto ha iniziato a vomitare nel primo tempo. Questa era una gara ben condotta in cui se avevi un paio di cambi offensivi era utile cambiare, altrimenti non aveva senso.

MILINKOVIC – Io non credo che debba riposare, lo vedo abbastanza bene dal punto di vista fisico. Ha ottimi numeri, forse tra i migliori della stagione, non è al 100% ma sta facendo partite serie dal punto di vista dell’atteggiamento, ci rimane da aspettare il suo 100% che sarebbe tanta roba.

IMMOBILE – So che hai dei controlli lunedì, in base a quello poi si farà un discorso su quando sarà possibile il recupero. Prima vediamo come procede la situazione.

CONFERENCE LEAGUE – Cosa dobbiamo fare per passare il turno? Gol, e non prenderlo. L’AZ è una squadra che concede ma è anche pericolosa, bisogna cercare di tenerli nella loro metà campo il più possibile. Devo essere sincero fino in fondo, questa è una gara che va vista con l’ottica della gara che giocheremo tre giorni dopo e se devo fare una scelta scelgo quella di tre giorni dopo (il derby, ndr).

MOURINHO – A me dispiace non incontrare Mourinho, lo vedo sempre molto volentieri. Credo sia una perdita anche per l’atmosfera, avrei perferito incontrarlo.

PELLEGRINI – Non eravamo certi che Hysaj potesse arrivare fino alla fine per questo si è scaldato in continuo. Nel secondo tempo stava per uscire, poi avendo preso anche un antidolorifico ha inizato a stare meglio e ha potuto finire la gara.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.