Conferenza stampa Mkhitaryan: «Faremo il massimo per andare in Finale, Buchanan ha bisogno di tempo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Mkhitaryan: «Faremo il massimo per andare in Finale, Buchanan ha bisogno di tempo»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Mkhitaryan: «Faremo il massimo per andare in Finale, Buchanan ha bisogno di tempo». Le parole del giocatore

Henrikh Mkhitaryan in conferenza stampa alla vigilia di Inter Lazio. Le sue parole.

COSA PUÒ RAPPRESENTARE LA SUPERCOPPA PER IL PROSEGUO DELLA STAGIONE – «E’ la prima volta che gioco con questo tipo di format, 4 squadre in Supercoppa Italiana, ma è interessante. Faremo il massimo per andare in finale e provare a vincere. Alla fine, contano i trofei: non è facile, ma faremo del nostro meglio e cercheremo di seguire la nostra strada per arrivare dove vogliamo arrivare. Vogliamo renderci felici».

DISPACIUTI DELLA PARTITA DA RECUPERARE IN CAMPIONATO? – «È la prima volta che avremo questo problema, la cosa più importante è vincere domani, con un atteggiamento positivo per le prossime partite. Non è facile, ma cercheremo di fare del nostro meglio».

PRIMA IMPRESSIONE SU BUCHANAN – «È un bravo ragazzo, un po’ timido. Ha bisogno di un po’ di tempo e lo aiuteremo a integrarsi, ovviamente ha qualità e lo abbiamo visto durante gli allenamenti, ha velocità e qualità. Cercheremo di aiutarlo in futuro».

SUI PROBLEMI DI CALI DI TENSIONE DELL’ANNO SCORSO – «Non abbiamo ancora vinto questo trofeo. Intanto giochiamolo, poi pensiamo al campionato e a come reagire in quell’occasione».

SUL CALCIO SAUDITA – «Quello che sta facendo l’associazione saudita è fantastico, non è un segreto perché tanti calciatori di livello mondiale sono venuti qui a giocare e stanno sviluppando il calcio arabo. I progressi non si vedranno in uno o due anni, serve tempo a partire dalle infrastrutture. Credo serviranno 5-6 anni per vedere i risultati di questo lavoro».

LA COSA PIÙ IMPORTANTE PER SFIDARE LA LAZIO – «È vero, è una squadra che gioca a calcio, che sa come giocare, come attaccare e difendere. Li abbiamo affrontati un mese fa e siamo partiti con qualche difficoltà, domani servirà più del 100 per cento per fare quello che vogliamo fare e vincere la partita. Non sarà facile, giocheremo contro una squadra forte ed è una semifinale».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.