Connettiti con noi

Campionato

Conferenza stampa Inzaghi: «Contento di essere qui. Champions? Ci crediamo» VIDEO

Mattia Monti

Pubblicato

su

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa alle 13 a Formello in vista del match contro il Milan

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, interverrà tra poco in conferenza stampa alla vigilia del match tra i biancocelesti e il Milan. Appuntamento alle 13 presso la sala stampa del Centro Sportivo di Formello.

La conferenza verrà trasmessa in diretta sui canali social ufficiali biancocelesti, Lazio Style Channel e Lazio Style Radio.

SUL PERIODO A CASA E LA GARA CON IL MILAN – «Sono molto contento di essere tornato. Non è stato un periodo facile: avere mia moglie e i miei figli positivi non è stato certo facile. Voglio però fare i complimenti ai miei ragazzi e al mio staff che in questo periodo sono riusciti ad andare avanti e a vincere partite importanti. Per la gara di domani posso dire che quello che ci penalizza è il nostro girone d’andata, perché abbiamo perso diversi punti. Il girone di Champions ci ha tolto diverse energie. Adesso abbiamo ancora 7 partite e dobbiamo cercare di vincere il più possibile».

SULLA FORMAZIONE DI DOMANI «Per quanto riguarda domani, abbiamo fatto un allenamento veloce perché avevamo alcuni giocatori più affaticati dopo la partita di Napoli. Oggi ci alleniamo e domani abbiamo la rifinitura e scioglieremo alcuni dubbi di formazione. Per la gara del Maradona abbiamo visto tutti come è andata: non siamo stati artefici del nostro destino».

SULLA CHAMPIONS – «Noi abbiamo fatto un grandissimo sforzo: abbiamo perso terreno nel girone d’andata, ma volevamo fare una Champions alla grande. Agli ottavi abbiamo incontrato la più forte di tutte e abbiamo avuto problemi con alcune assenze. Adesso mancano 7 partite e volgiamo vincerle tutte: sarà difficile, ma vogliamo andare nell’Europa che conta. Per il match di Napoli l’ho detto, non siamo stati artefici del nostro destino: complimenti al Napoli, comunque».

SUL RINNOVO E SUL MORALE DELLA SQUADRA – «Per il rinnovo ancora non ci penso perché sono tornato da poco: adesso ne parleremo e vedremo di sistemare la situazione. Per quanto riguarda i miei ragazzi posso dire che sono molto amareggiati e delusi per come è andata l’ultima partita. Siamo arrivati dopo diverse vittorie e abbiamo fatto bene: però abbiamo incontrato un Napoli in salute che ci ha messo in difficoltà».

GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA DI INZAGHI

Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement