Connettiti con noi

Europa League

Conferenza stampa Conceicao: «Bisogna guardare ai 180′, dobbiamo segnare e vincere»

Pubblicato

su

L’allenatore del Porto Conceicao ha parlato alla vigilia della partita contro la Lazio

Sergio Conceicao, allenatore del Porto, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita di Europa League in casa della Lazio.

CONDIZIONI – «Stiamo guardando alla partita di domani, ovviamente, ma dobbiamo pensare che dopo tre giorni abbiamo una battaglia di campionato estremamente importante, contro il Gil Vicente. Guardiamo il momento, per vedere chi dà garanzie nei diversi parametri».

QUALIFICAZIONE – «Stiamo guardando ai 180 minuti. Siamo a metà dell’opera. Il nostro atteggiamento non deve cambiare. Dobbiamo cercare di segnare e vincere la partita. Siamo prudenti. Abbiamo lavorato nei minimi dettagli su quali sono gli avversari, ma soprattutto su cosa siamo noi come squadra».

CASA O TRASFERTA – «Per squadre che hanno un’identità ben definita, nelle dinamiche di gioco, giocare in trasferta o in casa non cambia nulla».

CONVOCATI – «Tutti sono convocati, tranne Wendell, che è punito, e Manafá, che non può. Tutti contano nel gruppo».

VANTAGGIO – «Questo vantaggio è inutile. Andarci con personalità, con la nostra identità e riuscire a vincere la partita».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.